Chi siamo e cosa facciamo

 

Chi siamo

Il Gruppo Radiantistico V.E.R. è un’Organizzazione di Volontariato riconosciuta dal Dipartimento di Protezione Civile che opera sul territorio comunale, regionale, nazionale e internazionale dal 1987. L’Associazione non ha fini di lucro ed è regolata da uno statuto che ne disciplina gli scopi, i diritti e i doveri degli associati, gli organi direttivi. Inoltre fa parte della colonna mobile di Protezione Civile della Regione Liguria e coudiuva V.V.F., Forze dell’ordine, Polizia locale nei vari compiti demandati.

Il volontariato di Protezione Civile si avvale di molteplici mestieri e professionalità. Nelle grandi emergenze, infatti, il risultato positivo degli interventi di soccorso dipende anche dal contributo dei volontari e delle loro “professionalità” quali elettricisti, idraulici, muratori, infermieri, medici, etc. Ci sono poi Associazione che, come la nostra, hanno al loro interno specializzazioni come i cinofili, radioamatori e volontari dell’antincendio boschivo (A.I.B.).

Cosa facciamo

Fin dalla costituzione del Gruppo, i volontari del V.E.R. si sono occupati principalmente di Protezione Civile, operando nei diversi contesti operativi ed emergenziali, in supporto alla popolazione come nelle alluvioni, nei terremoti, nelle emergenze neve, nell’allestimento e gestione di tendopoli e nell’antincendio boschivo.

Inoltre operiamo nella prevenzione con bonifiche di aree boschive e nei corsi d’acqua che potrebbero, nel caso di forti piogge, provocare inondazioni.
Sempre nell’ambito della prevenzione, nello specifico dell’A.I.B., ci occupiamo dei monitoraggi delle aree boschive per il contrasto agli incendi.

I nostri volontari seguono corsi di formazione e post-formazione, con particolare riferimento alla sicurezza e all’uso dei dispositivi D.P.I. I corsi, necessari per operare, sono organizzati da Enti territoriali e svolti da docenti qualificati i quali preparano il volontario ai diversi scenari in cui potrebbe operare.

All’interno della nostra Organizzazione effettuiamo corsi di formazione continua in modo tale che il volontario sia sempre informato sulle procedure di impiego.

Ci occupiamo anche dei c.d. “servizi di circolo” ovvero il supporto a manifestazioni sportive e culturali, con il presidio di incroci, staffette, comunicazioni radio e coordinamento.

Gli uomini e le donne dell’organizzazione impegnano le proprie energie e il proprio tempo libero per diverse attività di protezione civile.