È tornato in servizio il nostro ponte radio

È tornato in servizio il nostro ponte radio

Lunedì, 26 Agosto 2019, è finalmente tornato operativo il nostro ponte radio in banda VHF civile. Per alcuni mesi è rimasto inattivo a causa dei danni arrecati dell’ondata di maltempo che si è abbattuta su Genova nello scorso inverno, causando la caduta a terra del traliccio su cui era posizionata l’antenna e vari danni all’apparecchiatura radioelettrica che ne consente il funzionamento.

Grazie al lavoro della squadra TLC dell’associazione, diretta da Alessio R., il sistema è stato ripristinato e migliorato. Attualmente copre la nostra area di competenza, con miglioramenti nella copertura e nella comprensione delle comunicazioni.

Il ponte radio è importante nello svolgimento dei vari servizi di Protezione Civile, emergenziali e non, permettendo ai nostri volontari di poter comunicare tra di loro senza intasare le frequenze istituzionali. A differenza di una comune radio ad isonda, l’utilizzo di un ponte radio permette una maggiore copertura del territorio, garantendo le comunicazioni dove la rete cellulare non arriva.

Si è dimostrato particolarmente utile nell’emergenza del Ponte Morandi, dove è stato utilissimo ed ampiamente usato per le comunicazioni interne tra i membri della stessa squadra, tra squadre diverse e con la nostra sede.

La postazione ha un’antenna direttiva posta su un traliccio a circa 20m dal suolo e vanta un nuovo filtro della ditta tedesca Katrein che ne migliora la resa. È stato steso anche un nuovo cavo coassiale professionale di circa 30m che collega il sistema con l’antenna.

Attualmente il ponte radio è pienamente operativo e nei prossimi giorni seguiranno varie prove di copertura sul territorio da parte dei volontari del gruppo TLC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *