Partita la colonna mobile regionale in soccorso dell’entroterra genovese

Partita la colonna mobile regionale in soccorso dell'entroterra genovese

È stata una settimana molto intensa per la popolazione dell’entroterra ligure e del basso Piemonte in seguito all’alluvione del 21 ottobre scorso. I nostri volontari si sono trovati ad operare come colonna mobile insieme alle altre associazioni in diversi frangenti, dapprima in locali invasi dal fango e dai detriti e successivamente a liberare le strade da terra e macerie richiedendo anche l’uso della motocarriola. Siamo contenti che le fatiche di questa settimana siano state apprezzate in primis dalla popolazione di Rossiglione e Campoligure, ma anche dalle istituzioni come ne testimonia questo messaggio del sindaco di Campoligure all’assessore Giampedrone:
“Oggi i volontari della Protezione Civile hanno svolto un gran lavoro: preparati, organizzati, equipaggiati e soprattutto molto educati e disponibili. Grazie di cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *